Sei interessato ad una finestra davvero efficacie per dare visivilità alla tua azienda? Questo spazio potrebbe essere tuo "oltre 10.000 visite giornaliere" Richiedi informazioni

MANOVRA, BOCCIA “NON CI SONO GRANDI ASPETTATIVE”

CERNOBBIO (COMO) (ITALPRESS) – “Non ci sono grandi aspettative riguardo alla manovra. C’è il nodo risorse che va considerato. L’importante è non creare la vita difficile alle imprese dal punto di vista di burocrazia e tasse”. Lo ha detto il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia a margine del Forum di Coldiretti a Cernobbio. “Già va bene il fatto di non incrementare l’Iva e l’intervento sul cuneo fiscale – ha aggiunto il numero uno degli industriali italiani -. Occorre un piano di medio termine per fare incrementare il lavoro nel Paese e l’inclusione dei giovani”. “Al governo suggerisco di cambiare paradigma di pensiero – ha detto ancora il presidente di Confindustria -, di individuare risorse e provvedimenti per occupazione e giovani. Vale per l’Italia e l’ Europa”.
Infine, a proposito della proposta dei sindacati di un taglio delle tasse sugli aumenti salariali, Boccia ha spiegato che Confindustria “ha indicato anche detassazione e decontribuzione dei premi di produzione di secondo livello tra le misure da adottare. Aiuterebbe lo scambio salario-produttività”.
(ITALPRESS).

L’articolo MANOVRA, BOCCIA “NON CI SONO GRANDI ASPETTATIVE” proviene da adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

Powered by WPeMatico

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: