Sei interessato ad una finestra davvero efficacie per dare visivilità alla tua azienda? Questo spazio potrebbe essere tuo "oltre 10.000 visite giornaliere" Richiedi informazioni

DAL 2018 OBBLIGO DI ASSUNZIONE DISABILI: INCENTIVI ECONOMICI e REQUISITI

Il Jobs Act, intervenuto a modificare la normativa vigente (legge 68/99), ha previsto a partire dal 2017 poi slittato al 2018, l’obbligo di assunzione di un disabile a partire dal 15° lavoratore, compreso, assunto dall’azienda.

Le aziende per calcolare il numero di disabili da assumere obbligatoriamente devono fare il computo tra i dipendenti, di tutti i lavoratori assunti con contratto di lavoro subordinato.

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

Quali sono gli incentivi per l’Azienda che assume?

Al datore di lavoro che assume un lavoratore appartenente alle Categorie Protette spetta un incentivo economico, la cui misura varia a seconda delle caratteristiche del lavoratore assunto e del tipo di contratto.

Nello specifico, al datore di lavora spetta un contribuito economico sulla retribuzione mensile lorda ai fini previdenziali pari a:

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

  • Per l’assunzione di lavoratori disabili a tempo indeterminato che abbiano una riduzione della capacità lavorativa superiore al 79% spetta un incentivo pari al 70% della retribuzione mensile lorda ai fini previdenziali;
  • Per l’assunzione di lavoratori disabili con riduzione capacità lavorativa tra il 67% ed il 79%, spetta un incentivo pari al 35% della retribuzione;
  • Per l’assunzione di lavoratori con disabilita psichica e intellettiva con riduzione della capacità lavorativa superiore al 45%, spetta un’agevolazione pari al 70% della retribuzione.

Nell’eventualità in cui sussistano sia i presupposti di applicazione dell’incentivo previsto per l’assunzione di disabili, sia i presupposti di applicazione di incentivi previsti da altre disposizioni sotto forma di riduzione contributiva in senso stretto, il datore di lavoro può godere per il medesimo lavoratore di entrambi i benefici purché la misura complessiva degli incentivi non superi la misura del 100% dei costi salariali.

Quindi il bonus assunzioni disabili, è compatibile con altri incentivi quali ad esempio:

•              Bonus over 50 disoccupati da 12 mesi;

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

•              Bonus donne disoccupate senza lavoro da almeno 24 mesi o da almeno 6 mesi, qualora appartenenti ad aree svantaggiate o impiegate in determinati settori produttivi o professioni.

•              Bonus Assunzioni Garanzia Giovani è cumulabile con il bonus disabili 2018 nel limite del 100% dei costi salariali.

L’incentivo non è invece compatibile con le seguenti agevolazioni:

•              Bonus giovani genitori INPS;

•              Incentivo per chi assume lavoratori percettori di NASPI.

Come si accede all’incentivo?

Inoltrando la domanda assunzioni disabili 2018 all’INPS indicando:

•              Dati del lavoratore disabile;

•              Tipologia di disabilita;

•              Tipo di contratto di lavoro stipulato e durata;

•              Imposto imponibile lordo annuo e n° di mensilità.

Il modulo può essere scaricato online dal sito INPS all’interno dell’applicazione “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente, seguendo il percorso: servizi on line -> per tipologia di utente: aziende, consulenti e professionisti -> servizi per le aziende e consulenti -> autenticazione con codice fiscale e pin -> dichiarazioni di responsabilità del contribuente -> modulo istanza on line.

Una volta trasmesso il modulo, entro 5 giorni dall’istanza, l’INPS verifica se ci sono le risorse, dopodiché invia la comunicazione di avvenuta prenotazione dell’incentivo.

Entro 7 giorni dalla ricezione dell’avvenuta prenotazione, il datore di lavoro deve procedere, se ancora non l’ha fatto, con l’assunzione del lavoratore o alla trasformazione del contratto.

Sei un’Azienda?
Inizia il 2018 senza pensieri, contatta Categorieprotetteallavoro.it e scopri il servizio su Misura che abbiamo pensato per Te!

Richiedi Informazioni

Fonte: Guidafisco.it  –  Inps – Circolare n.99

thumb

Source

L’articolo DAL 2018 OBBLIGO DI ASSUNZIONE DISABILI: INCENTIVI ECONOMICI e REQUISITI proviene da Adessonews Finanziamenti Agevolazioni Investimenti Norme e Tributi.

Powered by WPeMatico

Mia Immagine

Info: Finanziamenti e Agevolazioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: